• 2747

  • 2748

Arredo per il bagno. Si tratta di un connubio in cui sembrano perfettamente sposarsi al meglio praticità e bellezza. Fuori dalla rigidità di ultima moda, qui a predominare sono le linee tonde che si concretizzano nelle forme del lavabo/mobile, dello specchio e del mobile a tutta altezza. Il rivestimento immaginato è un wengè che ben contrasta col bianco puro del lavabo ma si può anche declinare il tutto in altre essenze. Il porta-asciugamani asimmetrico “lega” concretamente la linea tondeggiante del lavabo/mobile alla linearità del muro.